Airoldi: “Dipendenti malati, spero siano state adottate le misure più opportune”

Il candidato sindaco del centrosinistra Augusto Airoldi commenta la notizia diffusa dall'amministrazione comunale sulla sanificazione negli uffici dei lavori pubblici dopo la malattia di alcuni dipendenti

Comune di Saronno

Il candidato sindaco del centrosinistra Augusto Airoldi commenta la notizia diffusa dall’amministrazione comunale sulla sanificazione negli uffici dei lavori pubblici dopo la malattia di alcuni dipendenti

La notizia di un intero ufficio – quello tecnico – chiuso e sottoposto a sanificazione, nella sede del Comune di Saronno, è di quelle che richiedono adeguata attenzione. Leggo dalla stampa locale di oltre 5 dipendenti assenti per malattia che sono stati, nei giorni scorsi, in contatto sia con gli altri 170 circa che compongono il personale del nostro comune, sia con i cittadini che si sono recati presso quegli uffici, fino a non molti giorni fa, regolarmente aperti.

Al momento l’Autorità Sanitaria ha fortunatamente escluso ogni collegamento con l’epidemia da coronavirus in corso. Da cittadino esprimo l’auspicio che il Sindaco ed i sanitari abbiano adottato le misure più opportune, anche se non strettamente necessarie, a salvaguardia della salute dei dipendenti e dei saronnesi.

Viviamo una situazione che richiede la massima responsabilità e trasparenza da parte di tutti, perché i cittadini sentano le istituzioni locali al loro fianco nella comune battaglia.
#perAmorediSaronno #saronnosiamonoi

Dipendenti malati, Comune sanificato

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore