Quantcast

Un weekend tra passeggiate e libri

Il week-end al tempo del Coronavirus. Eventi e manifestazioni annullati e chiare indicazioni da parte delle autorità: evitare luoghi affollati. Che fare dunque? Per i più attivi un fine settimana alla scoperta del territorio circostante. Libri e serie Tv per chi preferisce stare a casa

Generico 2018

Il week-end al tempo del coronavirus. Eventi e manifestazioni annullati e chiare indicazioni da parte delle autorità: evitare luoghi affollati. Che fare dunque? Per i più attivi un fine settimana alla scoperta del territorio circostante. Libri e serie Tv per chi preferisce stare a casa.

PASSEGGIATE

– > Alla scoperta del Bosco di Cesate e del Laghetto Manuè. Una passeggiata alla scoperta di una riserva naturale distante pochi chilometri da Saronno. Si parte dalla XIV Strada di Cesate e ci si immerge subito in un sentiero tra boschi composti da pini silvestri, betulle, querce e pioppi. Il sentiero è ciclopedonale quindi è percorribile a piedi o in bicicletta e permette di scoprire le particolarità del territorio composto da boschi e brughiera. Immerso nei boschi di Cesate si trova proprio il Laghetto di Manuè, uno dei posti più suggestivi del Parco delle Groane. Il tragitto, di circa due ore a piedi, è composto anche da varie passerelle che permetto l’attraversamento delle piccole paludi che si formano in seguito a periodi di pioggia.

-> Alla scoperta della Città dei Mattoni in un percorso che offre l’opportunità di ammirare la zona delle fornaci. Il tragitto ciclopedonale parte dalla stazione di Garbagnate Milanese e si cammina lungo il Canale Villoresi  fino alla stazione FNM di Bollate Nord. Il tragitto è lungo 5 chilometri e può essere percorso in circa un’ora.

PER I PIÙ PICCOLI:

-> “Chi è passato di qui?” Al Parco degli Aironi passeggiata e laboratorio sulle impronte degli animali. Un pomeriggio dedicato ai bambini dai 5 ai 13 anni alla ricerca delle tracce degli animali. Ardea Onlus propone un’escursione con laboratorio sulle impronte degli animali. I bambini saranno accompagnati all’interno del bosco protetto di daini e mufloni e nei recinti della fattoria didattica per osservare gli animali e cercarne le impronte. Una volta trovate le impronte migliori verranno aiutati a riprodurle con un calco di gesso o ricalcandole su carta per portare a casa un ricordo della passeggiata. L’appuntamento è per domenica 8 marzo presso il Parco degli Aironi (Inglesina, Gerenzano). L’iscrizione è obbligatoria entro le ore 11:00 di domenica 8 marzo. Per informazioni e iscrizioni: 3289099987.

LIBRI

Per chi ama la lettura tre consigli di lettura:

-> “Il buio oltre la siepe” di Nelle Harper Lee. In una cittadina del “profondo” Sud degli Stati Uniti l’onesto avvocato Atticus Finch è incaricato della difesa d’ufficio di un afroamericano accusato di violenza carnale; riuscirà a dimostrarne l’innocenza, ma l’uomo sarà ugualmente condannato a morte. La vicenda, che è solo l’episodio centrale del romanzo, è raccontata dalla piccola Scout, la figlia di Atticus, un Huckleberry in gonnella, che scandalizza le signore con un linguaggio non proprio ortodosso, testimone e protagonista di fatti che nella loro atrocità e violenza non riescono mai a essere più grandi di lei.

-> Un tuffo nel passato nell’Inghilterra del 1800 con “Il Circolo Pickwick” di Charles Dickens. È il primo conosciutissimo romanzo di Dickens ed è considerato uno dei capolavori della letteratura inglese. Il resoconto  dei viaggi che Samuel Pickwick compie nel 1827 assieme ai suoi migliori amici diventa un pretesto per raccontare una serie di personaggi e situazioni tra le più varie, per lo più improntate a un tono umoristico.

DOCUMENTARI E SERIE TV

-> Arrivano i nuovi episodi di “Ugly Delicious”. Seconda stagione della docuserie targata Netflix che combina insieme racconti di viaggi, cucina e storia. Protagonisti della seconda stagione saranno pizza giapponese, gamberi viet-cajun e tacos al barbecue.

-> Per gli appassionati di Thriller “The Investigator: A British Crime Story”. Dopo 40 anni di indagini inconcludenti, il famoso criminologo Mark Willimas-Thomas riesamina una serie di misteriosi omicidi.

-> Alla scoperta di uno dei più grandi musicisti del XX secolo nel documentario “Miles Davis: Birth of the Cool”. La vera storia di una leggenda del jazz con filmati inediti e interviste ad altre celebrità.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore