Quantcast

Obiettivo Saronno svela la candidata sindaco: è Novella Ciceroni

L’associazione politico-culturale si presenta come lista civica indipendente e candida sindaco l’ingegnere Novella Ciceroni

Obiettivo Saronno

Come ampiamente annunciato, sarà una donna a fare da portacolori di Obiettivo Saronno alle prossime elezioni amministrative.

L’associazione politico-culturale si presenta come lista civica indipendente e candida sindaco l’ingegnere Novella Ciceroni. Classe 1973, originaria di Roma, sposata, madre di due figlie di 15 e 10 anni, abita a Saronno da circa 20 anni. Insegnante da 5 anni di sistemi e automazione industriale all’Itis Giulio Riva di Saronno nel triennio dell’indirizzo meccatronico ed energia. Laureata in ingegneria meccanica, ha lavorato in Siemens Mobile per 13 anni nel settore ricerca e sviluppo. Ama (anzi amava, dato il poco tempo a disposizione negli ultimi anni) suonare il pianoforte e da quattro anni fa la catechista all’oratorio di via Legnani.

«Più volte abbiamo espresso pubblicamente il nostro sogno per questa città. Ci siamo messi in ascolto dei suoi bisogni, abbiamo rilevato le ferite, sottolineato le criticità, soprattutto ne abbiamo evidenziato le grandi potenzialità – commenta la candidata sindaco, membro del direttivo del gruppo viola e candidata consigliera nelle elezioni di 5 anni fa nelle fila di Saronno al Centro -. Ora desideriamo mettere a disposizione le nostre competenze, la nostra passione, il nostro senso civico, la nostra visione di futuro per i giovani, che ci guardano e cercano conferme, e per i meno giovani che desiderano una città che risponda concretamente ai loro bisogni».

«Con la scelta di Novella Ciceroni puntiamo ad una governance orientata al rilancio della città con uno sguardo inclusivo e complementare, abitato dalla sensibilità, dalla premura, ma anche dalla determinazione e da grandi orizzonti – si legge nella nota della lista civica saronnese -. Insieme alla dignità ambientale, architettonica, strutturale e logistica vorremmo spenderci per una convivenza civica dove l’umano sia vincente e il rispetto dominante. Crediamo che la collaborazione tra pubblico e privato sia un valore per il raggiungimento di traguardi importanti per il benessere dei cittadini, il nostro primo Obiettivo. Ci avete dato la forza, passo dopo passo, per credere nel nostro sogno e per pensare ad una città che immaginiamo al centro di sinergie con realtà all’avanguardia come Milano. Il nostro Obiettivo è una Saronno viva, vivace, attrattiva, bella, luogo di cultura e di svago e terra le cui solide radici imprenditoriali e commerciali meritano di essere rivitalizzate».

«Io e la mia squadra crediamo che i tempi per la svolta nella gestione della città siano maturi – chiosa Novella Ciceroni -. Obiettivo Saronno è pronta al confronto elettorale con la “vecchia politica di partito” e si propone come l’alternativa che Saronno e i suoi cittadini meritano di avere».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore