Quantcast

Confcommercio Saronno: “Sospendere tasse, tributi, imposte locali e riaprire i mercati cittadini”

È questa la richiesta che fa il presidente di Confcommercio Saronno, Andrea Busnelli, invitando i sindaci del comprensorio del Saronnese a farsi portavoce di questo appello

Mercato di Saronno, spostate le bancarelle in piazza dei Mercanti

Sospendere tasse, tributi, imposte locali e riaprire i mercati cittadini. È questa la richiesta che fa il presidente di Confcommercio Saronno, Andrea Busnelli, invitando i sindaci del comprensorio del Saronnese a farsi portavoce di questo appello.

«Come certamente saprete le attività commerciali sul nostro territorio che qui rappresento, stanno affrontando un serio e critico momento a seguito dell’emergenza del Coronavirus, che porta inevitabilmente a una fragilità economica – scrive il presidente di Confcommercio Saronno, Andrea Busnelli in una lettera inviata ai sindaci di Caronno Pertusella, Cislago, Gerenzano, Origgio, Saronno e Uboldo -. È appunto per questo motivo che Vi chiedo in forma ufficiale la sospensione dei pagamenti dei tributi, delle tasse e delle imposte locali per le attività commerciali, al fine di sostenere i commercianti che attualmente versano in situazione di reale difficoltà di sussistenza e che sicuramente avranno ripercussioni nel futuro».

«Auspico altresì nella Vostra sensibilità di mantenere aperti i mercati settimanali nei Comuni, poiché oltre ad essere una forma di commercio ormai equiparata alla media distribuzione, è anche un servizio alla cittadinanza – scrive ancora Busnelli, che conclude rinnovando l’invito ai sindaci – ad un confronto congiunto per una sinergia fattiva alla ripresa del commercio di vicinato».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore