Quantcast

Confesercenti Como: “No alla disparità di trattamento tra mercati e grande distribuzione”

Nota dell’associazione dopo l’ordinanza del Comune di Saronno che ha sospeso il mercato cittadino di mercoledì 26 febbraio

Mercato di Saronno pre-natale 2019

Nota dell’associazione dopo l’ordinanza del Comune di Saronno che ha sospeso il mercato cittadino di mercoledì 26 febbraio

Saronno, annullato il mercato del mercoledì

“Il mercato di Saronno mercoledì 26 Febbraio non si svolgerà: la decisione è stata assunta dall’amministrazione locale. Ci preme evidenziare – afferma il direttore di Confesercenti Como Angelo Basilico – la disparità di trattamento riservata nelle province di Como e Varese, in taluni e per fortuna limitati casi, ai mercati che si svolgono all’aria aperta, quindi potenzialmente con minor probabilità di trasmissione di qualsivoglia patologia, rispetto ai centri commerciali della grande distribuzione che continuano a rimanere aperti nonostante si svolgano in luoghi chiusi, quindi potenzialmente con maggior probabilità di trasmissione di qualsiasi patologia. Chiediamo a Governo, Regione e Comuni che gli operatori del mercato non vengano penalizzati rispetto la grande distribuzione: chiediamo l’adozione di provvedimenti equi e giusti nei confronti di tutti, a tutela della salute delle persone e della necessaria attività di impresa”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 Febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore