Quantcast

Saronno, stazione deserta

Generico 2018

Gli effetti della paura del contagio da coronavirus sono evidenti in diversi punti delle città. Forse i principali sono i punti di passaggio, le stazioni, così come la metropolitana a Milano.

A Saronno alle 19 le banchine erano deserte, senza il consueto via vai di passeggeri. Stesso discorso questa mattina. Certo, mancano all’appello le migliaia di studenti che affollano i treni da e per la città degli amaretti, ma di certo anche molti pendolari hanno scelto o di lavorare da casa oppure di recarsi sul posto di lavoro con altri mezzi meno frequentati.

Da Saronno passano i treni diretti verso 4 province lombarde (Varese, Milano, Como e Monza/Brianza), con 537 treni e oltre 30 mila passeggeri al giorno.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 Febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore