Morte di Augusto Reina, il ricordo di Augusto Airoldi

Morte di Augusto Reina, il ricordo di Augusto Airoldi, candidato sindaco del centrosinistra a Saronno

Generico 2018

Morte di Augusto Reina, il ricordo di Augusto Airoldi, candidato sindaco del centrosinistra a Saronno

Era l’aprile del 1989 quando, da giovane lavoratore del settore informatico, affrontavo la mia prima trasferta atlantica per partecipare ad un convegno organizzato da uno dei maggiori player del settore: destinazione Los Angeles.

Al momento del ritorno, siamo giunti al “LAX”, il Los Angeles International Airport, con qualche anticipo. Espletate le procedure per l’imbarco, ci siamo recati al duty free, come consuetudine in questi casi. Ricordo la mia sorpresa nell’accorgermi che, esposte in posizione favorevole, facevano bella mostra di sé numerose confezioni di Amaretto di Saronno, ora Di Saronno originale. Fu quello il mio primo reale impatto con le straordinarie capacità imprenditoriali di Augusto Reina.

Era il 2014 quando, da Presidente del Consiglio comunale con delega ad Expo 2015, lanciai il progetto Saronno città d’arte, poi abbandonato dall’Amministrazione in carica. Obiettivo era quello di richiamare l’attenzione dei molti visitatori di Expo sulla nostra città con una serie di installazioni poste in luoghi strategici di Milano e poi anche in Saronno, che ne illustrassero le bellezze artistiche. Quando andai in azienda a presentargli il progetto, Augusto Reina si mostrò subito interessato e fu grazie a lui e alla collaborazione di altri imprenditori saronnesi, se lo realizzammo.

Sono ricordi personali, ma che mi sembra ben illustrino due aspetti diversi e complementari della poliedrica personalità di Augusto Reina. Uomo al quale la città di Saronno deve la sua notorietà, oggi planetaria. Uomo al quale, da saronnese, rinnovo il mio grazie nel giorno della sua scomparsa. E alla sua famiglia porgo sincere condoglianze.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 Febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore