Il Carnevale 2020 a Garbagnate Milanese: tutte le iniziative in programma

Tanti gli eventi, tra spettacoli e laboratori per i più piccoli, che precedono la sfilata di sabato 29 febbraio. Il sindaco Barletta: "Associazioni e comunità, il segreto di questo successo"

Generico 2018

Tutto pronto per il Carnevale Garbagnatese 2020: una settimana ricca di eventi organizzati dall’amministrazione comunale di Garbagnate Milanese e dalle associazioni del territorio condurranno all’attesa sfilata di sabato 29 febbraio.

Si comincia sabato 22 febbraio con il primo appuntamento al Laghetto La Fametta: alle ore 15 la “Pesca alla Trota”, a cura della Cooperativa Pescatori Sportivi La Fametta, preceduta dall’esibizione del Corpo Musicale S.Cecilia. Verranno distribuite trote in regalo ai bambini fino ad esaurimento scorte, mentre i piccoli mascherati delle classi quarte e quinte delle Scuole Primarie di Garbagnate potranno cimentarsi con la pesca, ritirando l’apposito tagliando presso la Biblioteca Comunale, il Centro Sportivo, il Servizio Educazione o direttamente al Laghetto.
Il pomeriggio di festa sarà arricchito dallo spettacolo di clowneria e giocoleria della compagnia Circolamento e da una gustosa merenda.

Si prosegue con due eventi che intrecciano arte e divertimento: giovedì 27 febbraio alle ore 20.30, al CineTeatro Italia di Via Varese 29, le scuole di ballo di garbagnatesi si esibiscono: sul palco Arabesque, G.A. Simpaty Rock, New Artedanza e Pegaso 88.
“Che Scotchatura!” è invece lo spettacolo per bambini in programma venerdì 28 febbraio alle ore 18, presso la Biblioteca Comunale di Via Monza 12.

Si conclude con la giornata clou di sabato 29 febbraio, giorno dell’attesissima sfilata dei carri allegorici, accompagnati dal Corpo Musicale S. Cecilia, in programma alle ore 15. La partenza sarà da Via Gobetti, per poi risalire da Via Milano fino a Piazza della Croce, dove la musica di Alterego Band e le giocolerie di Fuori Pista, a cura di Diego Draghi, coinvolgeranno i presenti.

“Il Carnevale di Garbagnate – racconta il sindaco Barletta – gode di una certa reputazione nel circondario. Come amministrazione, crediamo e ci impegniamo per allestire l’evento, ma nessun risultato sarebbe possibile senza lo straordinario lavoro delle associazioni e senza l’affetto dei Garbagnatesi. È la loro creatività e la loro affluenza massiccia a rendere
speciali queste giornate: apprezzo questa festa perchè la comunità partecipa in massa, perché è un’occasione per stare insieme. Se ripenso alle vie invase dalla gente, se rievoco quel ‘fiume umano’ festante, sono emozionato e grato!”.

L’ingresso alle manifestazioni è gratuito.

Tutte le informazioni al Servizio Biblioteca di Garbagnate Milanese, 02 78618700.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 Febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore