Tu@Saronno: “Airoldi è l’uomo giusto”

Il gruppo civico ringrazia Franco Casali per l'impegno in questi anni e dichiara pubblicamente le motivazioni dell'appoggio ad Airoldi, sostenuto anche da Pd e dalla lista civica "Airoldi sindaco"

Generico 2018

Tu@Saronno illustra i motivi dell’appoggio ad Augusto Airoldi in vista della tornata elettorale comunale a Saronno

Prima di spiegare le ragioni del nostro sostegno ad Augusto Airoldi, ci teniamo tantissimo – all’inizio di questa campagna elettorale – a ringraziare Franco Casali per il modo serio, instancabile e continuativo con cui ha interpretato il suo ruolo di consigliere comunale in questi cinque anni. Nel corso del mandato, Franco si è esposto in prima persona su tantissimi temi (dalla Sessa, alla ex-Saronno Seregno, all’ASL di via Manzoni, oltre che con otto Interpellanze e sei Mozioni) partecipando a una serie infinita di commissioni, e dando un forte contributo alla vita pubblica in un modo che, per quanto ci riguarda, va indicato come esempio per chiunque voglia farsi carico dell’onere di rappresentare i cittadini.

Con il sostegno ad Augusto Airoldi sin dal primo turno, si apre per Tu@Saronno una fase nuova, di “coalizione” sin dall’inizio. Vogliamo spiegarvi le ragioni di questa scelta.

Innanzitutto, crediamo che in questi anni di amministrazione a guida Lega la città di Saronno sia scivolata via. Quella in cui viviamo oggi è una città sfinita, intristita, indolente, in cui si fa una grande fatica a riconoscersi e verso cui è difficile sviluppare un senso di appartenenza. In questo contesto, crediamo che sia giusto dare un segnale di unità alla città nel momento in cui ci si presenta come alternativa. Tu@Saronno continuerà a tenere il punto sui propri temi (ambiente e sostenibilità, partecipazione, sicurezza sociale e stradale), ma lo farà da subito in un’ottica collaborativa e con l’intento di fare squadra.

Questo è oggi possibile proprio grazie alla figura di Augusto Airoldi, che nel corso degli ultimi mesi, attraverso una lunga serie di approfondimenti su temi cittadini, ma anche nazionali attraverso la propria pagina Facebook, ha dato prova di saper accogliere in pieno quelli che sono da sempre i nostri capisaldi.

La città che ha in mente Augusto è una città in cui tutti i comportamenti “sostenibili” – nell’accezione più alta del termine – sono incentivati; una città dove i cittadini vengono coinvolti nelle scelte più importanti e dove il contatto con l’amministrazione è costante, e non limitato alla sola campagna elettorale. Una città che cerca di promuovere sul proprio territorio, oltre alle sacrosante attività di prevenzione e repressione del crimine e di presidio delle Forze dell’Ordine, quella vitalità e quel desiderio di raccogliersi attorno a eventi e valori comuni che sono in grado di migliorare significativamente la sicurezza dei saronnesi.

Questa città è la stessa città che abbiamo in mente noi e crediamo che oggi le condizioni per realizzarla – pur con tutte le difficoltà che chi come noi è già stato in amministrazione conosce bene – siano più favorevoli rispetto a dieci anni fa. Oggi si é diffusa una migliore sensibilità ambientale; viviamo tempi in cui è tornata l’urgenza di vita sociale reale e non solo digitale. Anche se la strategia del nemico e della paura è sempre forte e le destre, soprattutto quelle più estreme, continuano a soffiare sul fuoco dell’intolleranza e dell’odio, in molti sono alla ricerca di una politica meno urlata, più seria e preparata, e soprattutto più in grado di essere a fianco dei cittadini nella loro quotidianità, dal lavoro allo sport, dalla mobilità alla salute, dai più piccoli ai più anziani.

Noi siamo e resteremo sempre civici. È una dimensione che ci piace e che ci fa tenere i pensieri liberi, come abbiamo dimostrato in questi anni attraverso un’attività che potete trovare costantemente documentata sul nostro sito soprattutto grazie all’ottimo lavoro di Franco Casali.

È questo il valore che pensiamo di poter aggiungere alla coalizione che sosterrà Augusto Airoldi, raccontando la nostra idea di città nella speranza che i cittadini saronnesi possano credere che sia possibile partecipare alla vita pubblica in maniera naturale, non conflittuale, ricordando che il cielo sotto cui viviamo è lo stesso per tutti.

Ed è sotto questo cielo, che ha visto molti di noi nascere e crescere in questa città, che dobbiamo sempre ambire a un bene superiore, che sia di tutti.

Noi crediamo che Augusto Airoldi sia la persona giusta per provare a farlo.

#saronnosiamonoi

Tu@Saronno

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 Febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore