Quantcast

In fuga dalle leggi razziali fasciste. Ad Origgio Giuseppe Nigro racconta le famiglie Friedmann e Sonnino

Un incontro proprio con l’autore del libro, il professore Giuseppe Nigro, che ricostruirà le vicende delle famiglie di origine ebraica Friedmann e Sonnino

consiglio comunale saronno 2010 nigro

“Opposte direzioni – Le famiglie Friedmann e Sonnino in fuga dalle leggi razziali” è il libro che verrà presentato a Villa Borletti ad Origgio in occasione della recente commemorazione del Giorno della Memoria.

Un incontro proprio con l’autore del libro, il professore Giuseppe Nigro, che ricostruirà le vicende delle famiglie di origine ebraica Friedmann e Sonnino. Affermati esponenti della borghesia industriale lombarda, partecipi del diffuso consenso di cui a lungo godette il regime, sia Enrico Friedmann che Flavio Sonnino non poterono sottrarsi agli effetti sempre più discriminanti della legislazione razziale varata dal fascismo a partire dal novembre 1938.

L’evento, organizzato dal Comune di Origgio insieme all’associazione Società Storica Saronnese, si terrà mercoledì 26 febbraio alle ore 21:00, presso la Villa Borletti, in via Dante 63, Origgio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 Febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore