Il Giorno della Memoria a Caronno Pertusella: gli eventi in programma

Le iniziative dell'amministrazione comunale in occasione del Giorno della Memoria, che ricorre lunedì 27 gennaio

Generico 2018

Si avvicina il Giorno della Memoria, ricorrenza storica che si celebra il 27 gennaio di ogni anno, in ricordo delle vittime della Shoah. Ecco gli eventi dedicati organizzati dall’amministrazione comunale di Caronno Pertusella: tutte le iniziative si terranno presso la Sala Agorà del Palazzo Comunale, in piazza Aldo Moro 1. 

Si comincia venerdì 24 gennaio con il primo dei tre appuntamenti, in programma alle ore 21: il concerto multimediale “Un valzer per Rosie – Vite straordinarie di musiciste e ballerine della Shoah”. Una serata all’insegna delle vicende di milioni di donne che riuscirono a sopravvivere alla brutalità dei lager nazisti, vicende tra le quali si distinsero quelle straordinarie di musiciste, ballerine e poetesse, che trovarono nella passione per la musica, la danza e la poesia una via di fuga per rimanere pienamente fedeli a sè stesse.

Si prosegue domenica 26 gennaio alle ore 17, con la presentazione del libro “Opposte direzioni. Le famiglie Friedmann e Sonnino in fuga dalle leggi razziali” scritto da Giuseppe Nigro, a cui seguirà un ampio momento di conversazione e di confronto diretto con l’autore.

Il ciclo si chiude lunedì 27 gennaio, data del Giorno della Memoria, con un evento legato a Liliana Segre, superstite dell’Olocausto e attiva testimone della Shoah italiana: sulla base della sua testimonianza, l’Istituto Comprensivo Alcide De Gasperi di Caronno ha realizzato la mostra “Che la vostra sia la marcia della vita”, che sarà inaugurata e presentata dalla scuola alle ore 9.30.

 

 

di
Pubblicato il 21 Gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore